Eventi in città: protagonista la bici

Si è appena conclusa la European Cycling Challenge 2014, che ha visto Roma salire sul podio. La bicicletta rimane protagonista assoluta dei prossimi giorni, con un ricco calendario di iniziative.
13/06/2014
  • Debora Serra
bici in città

Con circa 300 mila chilometri percorsi in bicicletta, dal 1 al 31 maggio, quest’anno sono stati i cittadini di Varsavia ad aggiudicarsi la European Cycling Challenge 2014. La competizione, giunta ormai alla terza edizione, ha visto una partecipazione da record anche in Italia, con ben 9 città in gara: Bologna, Bolzano, Cagliari, L’Aquila, Padova, Pomezia, Rimini, Roma e undici comuni dell’hinterland torinese. Roma si è distinta in modo particolare conquistando la medaglia di bronzo, grazie ai quasi 170 mila chilometri pedalati dai capitolini. Si tratta di una sfida tutta europea, nella quale vince la città che agevola l’utilizzo delle due ruote per gli spostamenti quotidiani al posto dei veicoli a motore. Endomondo, un’applicazione per smartphone, ha registrato tutti i tragitti degli utenti registrati e ha permesso il conteggio finale dei chilometri.

Grandi risultati, comunque, anche per le altre città della penisola in competizione: tra le 32 partecipanti, infatti, Bologna si è aggiudicata il quarto posto e Padova il settimo. Numeri di tutto rispetto, soprattutto perché ottenuti gareggiando contro Paesi in cui l’uso delle biciclette è tradizionalmente molto diffuso.

Giugno: a piedi e in bici, un mese ricco di eventi
E per chi ha ancora voglia di mettersi in gioco è al via la quarta edizione di Ciclomundi, il festival del viaggio (e della vacanza) in bici promosso dalla casa editrice Ediciclo. La cornice dell’evento saranno le strade, le piazze e i palazzi di Portogruaro, vicino Venezia. Durante i tre giorni in calendario, le pedalate si alterneranno a un fitto programma di eventi: incontri a tema, tavole rotonde, proiezioni video, laboratori e mostre espositive. Tra gli invitati numerosi nomi “illustri” del mondo a pedali: Claude Marthaler, lo svizzero che ha compiuto il giro del mondo in bici, Heinz Stücke, il ciclonauta tedesco che ha macinato oltre 600 mila chilometri in 50 anni di pedalate ed Emilio Rigatti, professore friulano che si muove solo in sella alla sua bicicletta.

Vacanze romane
E dopo il podio raggiunto nella European Cycling Challenge, sabato 14 giugno, a Roma i ciclisti tornano di nuovo protagonisti della città. Villa Borghese ospita infatti VeloLove, la festa dei ciclisti urbani che offre un programma per tutti i gusti. Si può pedalare con l’associazione #Salvaiciclisti e la Rete Mobilità Nuova per sostenere la manifestazione nazionale “30 e lode”. L’obiettivo è sollecitare l’introduzione del limite di velocità a 30 km orari in tutti centri abitati. Si può fare anche un salto indietro nel tempo partecipando alla Tweed Ride, una passeggiata ispirata alle suggestioni della belle époque per appassionati di bici vintage. E ancora: assaggiare i prodotti tipici del territorio romano grazie alle degustazioni offerte dalla Magnalonga, segnare un gol a bike polo con cavalli meccanici, correre con le pieghevoli o le fixed bike.

Sempre sabato 14 giugno, infine, il XIV municipio della Capitale è il protagonista di una giornata istituzionale per l’inaugurazione del Parco lineare di Monte Mario, la nuova pista ciclo-pedonale di Roma che congiunge 4 stazioni della linea ferroviaria FL3: Appiano, Balduina, Gemelli e Monte Mario. Ecco qualche numero dell’opera: 5 chilometri di lunghezza per una pendenza media dell’1%, più di 100 panchine, 10 accessi integrati con le vie di mobilità tradizionale, 3 aree giochi, 10 fontanelle e una pista di pattinaggio, per un costo di realizzazione complessivo di 5 milioni di euro.

 

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • The Lexicon module will automatically mark terms that have been defined in the lexicon vocabulary with links to their descriptions. If there are certain phrases or sections of text that should be excluded from lexicon marking and linking, use the special markup, [no-lexicon] ... [/no-lexicon]. Additionally, these HTML elements will not be scanned: a, abbr, acronym, code, pre.
CAPTCHA
Sistema anti spam. Compila il form sottostante per dimostrare di non essere uno spambot.
N
i
o
0
i
N
Inserisci il codice riportato SENZA gli spazi.
Vivere in città, Mobilità e trasporti